Counseling 

Colloquio informativo

Incontro con la famiglia del bambino funzionale ad una valutazione complessiva della situazione, ad una analisi della domanda e ad una individuazione di fattori facilitanti o ostacolanti una eventuale presa in carico del bamnbino. Valutazione dell'opportunità di avviare un ’intervento oppure predisporre un  invio ad altri specialisti.

 

Orientamento (4 incontri – con cadenza settimanale - della durata di 2 ore). In questa fase i genitori vengono opportunamente informati sulle difficoltà sperimentate dal bambinoconnesse alla specifica area di disagio  e sul  metodo di intervento adottato nel Centro (ABA-VB, Terapia cognitivo Comportamentale, Parent Training, Teacher training, sviluppo di abilità sociali, gestione dei comportamenti problema ecc.). In questa fase i genitori possono ricevere i primi rudimenti del metodo al fine di valutare aspetti organizzativi e logistici specifici della metodologia proposta ed ottenere informazioni sulla funzione e sulle modalità di gestione dei comportamenti problematici eventualmente manifestati dal bambino.  Il percorso di orientamento tenuto da psicologi e psicoterapeuti è volto altresì a  realizzare azioni di sostegno psico-emotivo rispetto al disagio del nucleo connesso alle problematiche comportamentali del bambino.  In tale fase, ove si palesi tale opportunità,  sarà possibile avviare azioni di informazione e formazione per le figure professionali che già, a vario titolo, si occupano del bambino (ad es. insegnanti, nonni, zii etc.).

Vuoi essere informato sulle iniziative dell'Associazione?

CLICCA IL PULSANTE IN BASSO

Stampa Stampa | Mappa del sito
© ALPTCC Via del Gallitello nr.89 85100 Potenza